Pindarock 2.0: arte, musica e cultura tra le pareti del campus universitario di Pescara

Pindarock 2.0: arte, musica e cultura tra le pareti del campus universitario di Pescara

Si è tenuto il 23 e 24 settembre presso il campus universitario di Viale Pindaro a Pescara, il Pindarock 2.0. Un festival giovane organizzato dai giovani rappresentanti di 360 gradi, un festival universitario che ha avuto come sfondo proprio l’università. Sono stati due intensi giorni di concerti, dj set, workshop, insomma un concentrato di arte, musica e cultura per offrire qualcosa di diverso agli studenti all’interno delle strutture universitarie, viste e vissute da una prospettiva diversa.

13932765_561491707392434_1798444169173211606_nNell’organizzazione del festival non sono mancate delle menti foggiane, tra cui Adriana Russi, alla guida del coordinamento del pomeriggio, e Daniela d’Amito, affiancate da un numeroso team che è riuscito a realizzare un festival che funziona e che è riuscito a coinvolgere tantissimi studenti grazie ad una vasta e diversificata  offerta culturale. 

Impeccabile l’organizzazione del programma di questi due giorni: si iniziava alle 15, con workshop, aperitivi letterari, esposizioni artistiche e non solo! Subito dopo si proseguiva sul palco n.2 con Pindamusic, dove si sono alternati tantissimi artisti emergenti, tra cui i B-Raw e i Klootzak, due gruppi nati dall’unione della scena foggiana e pescarese, e Davide e Gabriele Maruotti, che hanno chiuso il Pindafternoon del 23, con Waves, un set audio video. 

14453856_10208986000460064_1329399239_o

Il Pindarock 2.0 si è poi concluso con due serate di concerti sul palco principale! La prima serata è stata caratterizzata da musica indie e si sono esibiti I Missili, i Disco Socks e Joe Victor; sabato invece il tema era l’elettronica e si solo alternati sul palco StevAle Rapini e I cieli di Bagdad.

Il campus di Viale Pindaro è stato testimone per due giorni di un festival che ha saputo attirare, coinvolgere e far divertire tanti giovani: se questo era l’obiettivo del team di 360 gradi, è stato decisamente raggiunto.

 

27 09 2016

Comments are closed.