News

LA RIVOLUZIONE TELEVISIVA É A CASA TUA CON ‘NETFLIX’

LA RIVOLUZIONE TELEVISIVA É A CASA TUA CON ‘NETFLIX’

Netflix arriva anche in Italia.

La mega piattaforma streaming on line é dedicata alle serie televisive, ai film e a molte altre produzioni.

Netflix si propone sul mercato italiano con un obiettivo preciso: conquistare almeno un terzo dei nuclei familiari del nostro paese.

Annunciato, ieri 22 Ottobre 2015 , nel corso della conferenza stampa di presentazione a Milano il ceo della piattaforma streaming Reed Hastings, sottolineando che negli Stati Uniti un tale risultato è stato centrato dopo sette anni.

 Gli abbonamenti sono tre. Il primo, “base” costa 7,99 euro mensili, il secondo “standard” è di 9,99 euro e quello Premium di 11,99 euro. L’HD viene sempre assicurato l’unica modifica è il numero di utenti collegati simultaneamente.

Netflix è già presente in oltre 50 nazioni con un totale di abbonati di circa 69 milioni. Tutte queste persone, ogni giorno, seguono ogni tipo di programma, dalle serie tv ai documentari.

Ted Sarandos, Chief Content officer di Netflix, non teme la tradizionale affezione del pubblico italiano alla tv generalista. I tempi sono mutati per cui anticipa che si aspetta «un’accelerazione molto forte» sulle smart tv. Netflix, infatti, è fruibile su ogni tipo di devices, iPhone, iPad, cellulari e tablet Android e Windows. computer. Quindi offre una visione anche in mobilità e non contiene pubblicità o annunci commerciali.

Ogni giorno vengono aggiunti nuovi prodotti tv, film, documentari e altri programmi.

 Fra i primi prodotti italiani ci sarà Suburra, il film di Stefano Sollima nelle sale dallo scorso 14 ottobre. E proprio in questa data la pellicola è stata pubblicata da Netflix negli Stati Uniti e in America latina. Suburra diventerà una serie che verrà diffusa da Netflix in tutto il mondo nel 2017.

Spazio anche ai documentari grazie ad accordi con le maggiori case di produzione internazionali.

I bambini e i ragazzi non saranno trascurati Netflix ha pensato a tutto per i quali ha previsto una programmazione dedicata.

23 10 2015

Comments are closed.